ATTIVITA' SVOLTE NEL 2012

 

 

 

 

17 Novembre 2012

Sesta giornata di Educazione alla Prevenzione

 

Questa edizione è stata cofinanziata dal CESPIM tramite un progetto che abbiamo sviluppato sulla base delle nostre esperienze maturate negli anni scorsi

 

 

 

 

 VI Conferenza Nazionale del Volontariato 

 L'Aquila 5-7 Ottobre 2012 

 

 

Abbiamo partecipato, grazie all'invito del CE.S.P.IM., a questo importante evento organizzato dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali e d

 

F

DOCUMENTAZIONE

 

Messaggio del Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano

Programma culturale

Programma dei lavori

Documento finale della conferenza approvato per acclamazione dall'assemblea

Lettera al Paese

Comunicato stampa di chiusura dei lavori

 

 

 

 

 Per festeggiare i primi 5 anni della nostra Associazione 

 abbiamo organizzato il convegno dal titolo:

 "Riprendiamoci in mano la vita dopo il cancro al seno" 

 

 Sanremo, 29 Settembre 2012 

 

con il sostegno del

Corso Matuzia, 2 Sanremo

Progetto formativo promosso dal CE.S.P.IM. Centro di Servizio per il Volontariato della Provincia di Imperia e realizzato dall’Associazione NonSiamoSoli onlus

 

 Programma dell'intera giornata 

MATTINO

 

 - Sig.ra Tiziana Guatta. Presidente Associazione NonSiamoSoli onlus

Saluto ai partecipanti, ai Relatori e inizio lavori

. - Dott.ssa Paola Varese. Medico Oncologo, Direttore Scientifico FAVO.

La nascita delle Associazioni in Italia, il loro valore ed il ruolo durante e dopo la malattia.

 - Dott.ssa Stefania Russo Medico Radiologo, Direttore S.S.D. Senologia Diagnostica ASL 1 Imperiese, Ospedale di Sanremo.

La diagnosi precoce e lo screening nel tumore della mammella: possono salvare la vita?

 - Dott. Lazzaro M. Repetto Medico Oncologo, Direttore SC Oncologia ASL 1 Imperiese, Ospedale di Sanremo.

L’evoluzione della terapia medica dei tumori e la comunicazione clinica ai pazienti. 11.15-11.30 coffee break

 - Dott. Carlo Vecchio Medico Chirurgo. Dirigente Senologia chirurgica avanzata IST Istituto Nazionale per la Ricerca sul Cancro Genova.

I progressi della terapia nel carcinoma mammario: la chirurgia di ieri vs la chirurgia di oggi e di domani

. - Dott. Renato Barbruni. Psicologo e psicoterapeuta.La fine e il principio: dal trauma come frantumazione dell’esistere, all’esistere come ricomposizione della frammentarietà.

 - Domande ai Relatori 

Pausa pranzo 13.00-14.30

 

POMERIGGIO

 

 - Dott. Santino Milesi. Biologo e Nutrizionista.

Alimentazione e neoplasia: stato dell’arte. breve descrizione dei principi alimentari, alimentazione e possibile insorgenza di malattia oncologica, sana alimentazione e recupero funzionale nel paziente oncologico il cancro: deficit alimentari e effetti delle terapie il punto di vista del nutrizionista di scuola cognitivo comportamentale, utilizzo degliintegratori alimentari

 - Prof. Maurizio Grandi. Medico Oncologo ed Immunoematologo.

Alleanza terapeutica: l’etnofarmacologia, la fitoterapia e l’elettrodinamica quantistica. Ritorno al futuro.

 - Dott. Alberto Macciò. Chirurgo Generale, Perfezionato in Linfologia e Microchirurgia Referente Scientifico Rete Linfologica Agenzia Regionale Servizi Sanitari (AReSS) Piemonte.

Clinica chirurgica e riabilitazione in linfologia oncologica: un esempio complesso per un risultato auspicabile

. - Dott.ssa Graziella Villa. Psicologa, Psicoterapeuta, Psicooncologa.

Donne spezzate: riprogettare l’esistenza.

 - Testimonianze e chiusura convegno.

 

MODERATRICI

: - Dott.ssa Marina Gremmo Vicepresidente dell’Associazione NonSiamoSoli onlus

. - Dott.ssa Simona Del Vecchio, Direttore S.C. Medicina Legale e S.S.D Protesica ed esperta di Bioetica ASL 1 Imperiese.

 

 

 UN SENTITO RINGRAZIAMENTO A TUTTI GLI SPONSOR CHE CI HANNO AIUTATO A REALIZZARE IL NOSTRO PROGETTO 

 

         

 ULTIMI AGGIORNAMENTI 

-----------

Dal Sito di Scienze della Formazione (Psicologia) dell'Università degli Studi di Genova:

- ATTIVITA' EXTRAUNIVERSITARIA riconosciuta per 0,5 CFU di laboratorio (per gli studenti di STP, LM) previa consegna dell'attestato di partecipazione all'ufficio Attività di Laboratorio: convegno "Riprendiamoci in mano la vita dopo il cancro al seno", Sanremo 29 settembre 2012, Centro Congressi Grand Hotel Londra, ore 9 http://www.sdf.unige.it/didattica.php?ID=5817

----------------

Per chi lo desidera è possibile pranzare e/o pernottare presso il Grand Hotel Londra **** a prezzo convenzionato previa prenotazione al nostro numero 331.3966077

 

 

 

 

GALLERIA FOTOGRAFICA

 

"RIPRENDIAMOCI IN MANO LA VITA DOPO IL CANCRO AL SENO", con questo titolo ieri, 29 settembre, presso il Centro congressi del Grand Hotel Londra di Sanremo, si è svolto il convegno organizzato dall'Associazione NonSiamoSoli onlus di Sanremo e promosso dal CE.S.P.IM, Centro Servizi del Volontariato della Provincia di Imperia, con il patrocinio di Provincia di Imperia, Comune di Sanremo e ASL1 Imperiese.

L'Associazione è nata cinque anni fa da un primo piccolo gruppo di donne operate di tumore mammario e questo convegno ha voluto onorare il lavoro svolto finora sul territorio attraverso la condivisione di esperienze comuni, di viaggi verso i vari ospedali per fare le terapie oncologiche o controlli diagnostici, di corsi di formazione per i volontari ecc.

L'Associazione ha chiesto ai relatori di diffondere il messaggio che c'è una vita oltre il follow-up e la terapia e quanto sia importante il sostegno delle associazioni di volontariato oncologico.

Dopo il saluto ai relatori ed ai partecipanti ed un piccolo accenno alla storia ed all’attività dell’Associazione da parte della Presidente Sig.ra Tiziana Guatta ed un breve ma incisivo e graditissimo intervento della Dott.ssa Claudia Lolli Vicesindaco di Sanremo, la moderatrice dell’incontro Dott.ssa Marina Gremmo, Vicepresidente di NonSiamoSoli ha introdotto i relatori che hanno partecipato al convegno: la Dott.ssa Paola Varese, Medico Oncologo di Ovada, Direttore scientifico FAVO (Federazione delle Associazioni di Volontariato Oncologico in Italia) che ha sottolineato l'importanza del lavoro che svolgono le associazioni sul territorio nazionale e la tutela dei diritti nel mondo del lavoro dei malati di cancro; la Dott.ssa Stefania Russo Medico Radiologo, Direttore SSD Senologia Diagnostica ASL1 Imperiese Ospedale di Sanremo che ha relazionato su quanto sia fondamentale lo screening del tumore al seno e di conseguenza la diagnosi precoce attraverso la diagnostica che oggi si ha a disposizione; il Dott. Lazzaro Repetto medico oncologo Direttore SC Oncologia ASL1 Imperiese Ospedale Sanremo che ha illustrato l'evoluzione della terapia medica dei tumori negli ultimi anni e l'importanza che ha la comunicazione clinica da parte del medico al paziente, perchè rappresenta una garanzia di qualità e di rapporto tra paziente, medico e centro di cura; il Dott. Carlo Vecchio medico chirurgo, dirigente senologia chirurgica avanzata IST di Genova insieme al Dott. Stefano Spinaci hanno argomentato sui progressi della terapia nel carcinoma mammario e come si è passati dall'intervento distruttivo all'intervento conservativo nel corso degli anni; il Dott. Renato Barbruni Psicologo e Psicoterapeuta, libero professionista in Sanremo che ha relazionando circa l'impatto che l'individuo ha al momento della diagnosi (vista come la fine...) quindi dal trauma come frantumazione dell'esistere, all'esistere come ricomposizione della frammentarietà (…nuovo inizio); il Dott. Santino Milesi biologo e nutrizionista libero professionista di Imperia ha parlato della correlazione esistente tra l'alimentazione e il possibile sviluppo di neoplasie e di conseguenza l'importanza di seguire una corretta alimentazione quotidiana, esercizio fisico e stile di vita in sé; il Prof. Maurizio Grandi medico oncologo ed immunologo di Torino ha sottolineato l'importanza dell'alleanza fra medici, quindi un'alleanza terapeutica dove a fianco delle terapie da protocollo si possono intrecciare l'etnofarmacologia, la fitoterapia e l'elettrodinamica quantistica; il Dott. Alberto Macciò Chirurgo Generale, perfezionato in linfologia e microchirurgia ha informato i partecipanti sulle problematiche linfatiche legate alla mastectomia e per altri tipi di patologie e al miglioramento di vita dei pazienti, apportato attraverso le tecniche operatorie di livello linfologico o solo delle terapie e della fisioterapia; la Dott.ssa Graziella Villa psicologa, psicoterapeuta, Psico-oncologa di Torino che ha parlato dell'importanza delle associazioni di mutuo aiuto e dell'importanza che può avere, nei pazienti neoplastici la concentrazione sul pensiero positivo, l'avere la forza di poter fare progetti immediati o futuri, quindi riprogettare la propria esistenza in quanto persone.

Un brevissimo e piacevole fuori programma a fine mattinata è stato offerto dalla Sig.ra Bianca Ammirati Presidente della Consulta Femminile della Provincia di Imperia e dalla Dott.ssa Laura Amoretti Consigliera di Parità della Provincia di Imperia che hanno anticipato un lavoro che a breve sarà iniziato con un gruppo di lavoro composto da Ufficio della Consigliera di Parità, Consulta Femminile, Medici, Psicologi e l’Associazione NonSiamoSoli onlus con l’obiettivo di promuovere l’informazione sui diritti del lavoratore e delle lavoratrici colpiti da malattia oncologica e non solo.

In chiusura alcune testimonianze di donne che hanno attraversato la malattia hanno rimarcato i valori fondamentali espressi durante la giornata.

Nell’atrio del Centro Congressi, per l’occasione, l’Associazione ha allestito una mostra di "mail art", arte postale, esponendo lavori provenienti da tutto il mondo su "chiamata" specifica per il tema del convegno. Per questa parte della giornata è stato fondamentale l’apporto artistico della Sig.ra Anna Maria Matone fotografa ed artista di Sanremo che da anni esprime la sua arte anche con questo mezzo di grande effetto comunicativo e di aggregazione mondiale e del Sig. Roberto Formigoni pittore e artista di Brescia leader della mail art.

Questa è la piccolissima sintesi di una giornata importante e ricchissima di emozioni e di contenuti scientifici sia per l'Associazione che per le persone che hanno partecipato, in quanto, tutti i relatori hanno rimarcato l'importanza della prevenzione e della diagnostica, la necessità di una sempre maggiore sinergia tra medici, per creare numerosi team, delle breast unit in ogni singola struttura ospedaliera al fine di migliorare la qualità del rapporto tra medico e paziente, il ruolo fondamentale delle associazioni oncologiche a livello locale e la loro rete a livello nazionale, e perciò l'importanza della vita in sè che, anche se per alcune persone presenti è stata temporaneamente frantumata al momento della diagnosi di cancro, ieri erano lì a testimoniare che si sono riprese la vita in mano tenendosi tutte idealmente per mano durante il doloroso e faticoso percorso oncologico.

L’Associazione NonSiamoSoli onlus ringrazia tutti i partecipanti ed i relatori per l’attenzione dimostrata, il Grand Hotel Londra per la bellissima accoglienza, il CE.S.P.IM. per aver promosso l’evento, la Provincia di Imperia, il Comune di Sanremo, l’ASL1 Imperiese e non da ultimi tutti gli sponsor che hanno contribuito materialmente a sostenerla.

 

Giornata dedicata al Make Up

16 Settembre 2012

 

Ospitate dal salone di Parrucchiere Uomo Donna di Christian Calvini in piazza Nota 14 a Sanremo,

con la make up artist Lina Montanari abbiamo trascorso una bella giornata all'insegna del ben-essere!!!

guarda le foto cliccando qui

 

 

 VII Giornata Nazionale del malato oncologico 

 Roma 19 - 21 Maggio 2012 

galleria fotografica

Abbiamo partecipato anche quest'anno alla giornata nazionale del malato oncologico organizzata da FAVO a Roma per portare a conoscenza di tutte le associazioni le novità in campo medico ma soprattutto legislativo e normativo.

In particolare è stato presentato il nuovo rapporto sulla condizione del malato oncologico in Italia.

 

 

 Quinta giornata di Educazione alla Prevenzione 

 Bordighera, 5 Maggio 2012 

Galleria fotografica